ESENZIONE IMPOSTA DI BOLLO E DI REGISTRO ETS

Il Decreto Legislativo 3 luglio 2017 n. 117 “Codice del Terzo Settore”, all’articolo 82
rispettivamente al:

  • Comma 3 (così come modificato dall’articolo 26 del d.lgs. 3 agosto 2018, n.  105), per
    l’imposta di registro, dispone che “Agli atti costitutivi e alle modifiche statutarie,
    comprese le operazioni di fusione, scissione o trasformazione poste in essere
    da enti del Terzo settore(…), le imposte di registro, ipotecaria e catastale si
    applicano in misura fissa. Le modifiche statutarie di cui al periodo
    precedente sono esenti dall’imposta di registro se hanno lo scopo di
    adeguare gli atti a modifiche o integrazioni normative. Gli atti costitutivi e
    quelli connessi allo svolgimento delle attività delle organizzazioni di
    volontariato sono esenti dall’imposta di registro”.
  • Comma 5, per l’imposta di bollo, dispone per gli atti, i documenti, le istanze, i
    contratti, nonché le copie anche se dichiarate conformi, gli estratti, le
    certificazioni, le dichiarazioni, le attestazioni e ogni altro documento cartaceo o
    informatico in qualunque modo denominato posti in essere o richiesti dagli enti
    del Terzo settore.

Tuttavia, l’esenzione è valida solo se gli atti posti in essere per la firma della
convenzione ed il successivo utilizzo dei contributi sono connessi e finalizzati al
raggiungimento delle finalità istituzionali dell’ente.
Nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 18 maggio 2020 n. 4314 (con
particolare riferimento al regime transitorio e alla data a partire dalla quale far
decorrere l’esenzione delle imposte in oggetto): “ai sensi dell’art. 104 del D.Lgs.
117/2017, alle ODV, APS e Onlus, iscritte nei rispettivi registri, in via transitoria nelle
more della istituzione del Registro Unico del Terzo Settore, l’esenzione dalle imposte
di registro e di bollo decorre dal 1° gennaio 2018”.
A questa esenzione potranno accedere, superato il Regime transitorio, tutti gli
ETS non commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *